Il Territorio

Il borgo rurale di Tenno e il suo lago turchese

Il borgo rurale di Tenno(428 mt) è posto poco sopra Riva del Garda e grazie all’ influenza del Lago di Garda, gode di un clima tipicamente mediterraneo con olivi, viti e castagni che crescono sugli antichi terrazzamenti in pietra. Grazie a questi influssi climatici particolarmente favorevoli, in circa 700 metri di dislivello il Comune di tenno ha diverse fasce climatiche riconosciute a livello scientifico. E’ l’ideale punto di partenza per panoramiche e rilassanti passeggiatetrekking più impegnativi per il cicloturismo e Mountain Bike oppure per piacevoli visite ai paesi medioevali come Canale(Borghi più belli di Italia).

 Il paese dispone anche di  strutture sportive per il Tennis, grande parco giochi, campetto da calcio a 200m. Per gli amanti dell’equitazione ci sono alcuni maneggi a 4km. Il paese inoltre dispone di servizi come il piccolo supermercato, ristoranti tipici, auto officina, parrucchiera.  

Il Castello di Tenno (non visitabile) fu costruito intorno al XII secolo e domina l’antico borgo di Frapporta e la chiesetta di San Lorenzo, una delle più significative espressioni dell’arte romanica del Trentino.

Il Lago di Tenno è balneabile ed è un’oasi di tranquillità, con acque limpidissime e paesaggi incontaminati. Il bosco circostante e le pietre bianche del fondale gli conferiscono un colore azzurro turchese.  Il lago di Tenno è raggiungibile solo a piedi, attraverso una lunga a scalinata in pietra.

Gita in Carrozza

Gite in carrozza alla scoperta del territorio tennese per minimo 4 persone. Per conoscere in estate gli angoli più suggestivi della nostra verde valle, in modo ecologico, grazie alla forza dei nostri docili Haflinger: Spirit e Merlino.

Cascata del Varone

A 2 km da Tenno scendendo verso Riva ci sono le affascinanti e molto rinomate Cascate del Varone, dove la roccia è stata lentamente intagliata dall’ acqua nel corso dei millenni, creando un suggestivo ambiente naturale.

Borgo di Canale e Pranzo

Il borgo di Canale di Tenno è uno dei borghi più belli d’Italia dove la Casa degli Artisti e il parco delle arti e dei mestieri sono luogo d’incontro per artisti e iniziative culturali.
A metà agosto, con la festa “Rustico Medioevo”, Canale si anima di bancarelle nei portici delle case, dove oltre all’ esposizione di oggetti di artigianato, vengono cucinati saporiti piatti e dolci tradizionali medioevali. Nelle stradine del borgo si aggirano personaggi curiosi vestiti in costume d’epoca medioevale.. il mangiafuoco, lo spazzacamino… Nel paese di Pranzo è possibile visitare il museo archeologico dell’ importante “Sito di S.Martino” di epoca romana dei primi sec. d.C. Il sito archeologico di S.Martino è invece raggiungibile dal paese di Campi, seguendo la Via della Luna. Sempre a Pranzo in ottobre si svolge la “Festa dei maroni di Pranzo” accompagnati da gustosi piatti tipici come la prelibata “carne salada e fasoi”..

Escursioni nei dintorni

Da Riva del Garda potrete con il battello, visitare gli incantevoli paesi affacciati sulla riviera garedsana, Limone con le sue limonaie ed il bellissimo centro storico e Malcesine. A Malcesine, una moderna funivia panoramica vi porterà sino alla sommità della montagna a ben 2000 mt di altitudine. La particolarità di questa funivia è che mentre sale, ruota lentamente su se stessa, permettendo una vista mozzafiato sul sottostante Lago di Garda e della catena del Monte Baldo (2002slm).

Terme di Comano

Oltrepassando il passo Ballino(750slm) e continuando per circa 10km si arriva alle Terme di Comano, conosciute per le cure della pelle, per problematiche di dermatiti, eczemi e psoriasi.